37 ore post mortem by Andrea Manfredi Hofer
(Italian Edition)

No critic rating

Waiting for minimum critic reviews

Synopsis

Un thriller che va al di là dell’esistenza di un uomo per riprenderne i significati più profondi, un turbinio di paure e angosce che si ricompongono in un’apparenza di lucidità volta al solo, unico obiettivo di una mente ormai abbandonata dal corpo: scoprire la mano assassina che ha posto fine al cammino di James, un essere umano troppo sensibile per resistere agli urti di un mondo feroce.

Un romanzo che si svolge nello splendido scenario di Pyramid, la città-stato delle cinque piramidi, simbolo tanto della modernità urbanistica e tecnologica quanto dell’egoismo umano, l’isola sospesa tra i Caraibi di cui raccoglie la forza del sole e la bellezza del mare e l’occidente più duro da cui ha ereditato la sottile abilità di distaccarsi emotivamente dal prossimo, il palcoscenico già scelto da Andrea Manfredi Hofer per il suo primo lavoro intitolato proprio Pyramid.
A James, che tenterà di svelare il perché di un cadavere in una cella frigorifera ed il perché di un volto assassino, la clessidra del tempo non da tregua: trentasette saranno le ore a sua disposizione per dare una risposta alla tragica fine di cui è stato, allo stesso tempo volontario e involontario, protagonista.

Il libro, e questo rende il romanzo ancora più intrigante, nasce da una notizia captata da Manfredi Hofer nei rivoli delle parole liberate nell’aria dai mass-media. Se nessuno può sapere quanta realtà ci sia in 37 ore post mortem, anche se i dubbi non muoiono all’alba, una certezza nasce dallo sky-line delle cinque piramidi: questa storia, avvolta dal freddo abbraccio del terrore e bagnata dal lento colare del sangue, non si farà dimenticare... mai
 

About Andrea Manfredi Hofer

See more books from this Author
 
Published September 18, 2012 402 pages
Genres: Mystery, Thriller & Suspense, Literature & Fiction. Fiction

Rate this book!

Add Review